Trova 1.300 in contanti a terra, li restituisce e rifiuta la ricompensa: “Ho fatto il mio dovere”

Trova 1.300 in contanti a terra, li restituisce e rifiuta la ricompensa: “Ho fatto il mio dovere”


Protagonista della storia è Yassine Ballouki, un ragazzo di 28 anni originario del Marocco ma da oltre un decennio lavoratore in Italia, in Veneto.
Continua a leggere


Protagonista della storia è Yassine Ballouki, un ragazzo di 28 anni originario del Marocco ma da oltre un decennio lavoratore in Italia, in Veneto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here