Caso Cucchi, la famiglia chiede 2 milioni di euro di risarcimento: “Siamo stati carne da macello”

Caso Cucchi, la famiglia chiede 2 milioni di euro di risarcimento: “Siamo stati carne da macello”


Fabio Anselmo, legale di parte civile della famiglia di Stefano Cucchi, durante il processo sui presunti depistaggi seguiti alla morte del ragazzo ha chiesto che venga riconosciuto alla famiglia un risarcimento di 2 milioni di euro.
Continua a leggere


Fabio Anselmo, legale di parte civile della famiglia di Stefano Cucchi, durante il processo sui presunti depistaggi seguiti alla morte del ragazzo ha chiesto che venga riconosciuto alla famiglia un risarcimento di 2 milioni di euro.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here