La nuova vita di Mustafa a Siena: così presto riceverà protesi di gambe e braccia

La nuova vita di Mustafa a Siena: così presto riceverà protesi di gambe e braccia


Mustafa El Nezzel, il bambino siriano mutilato della foto simbolo della guerra scattata in braccio a suo padre, anch’egli senza una gamba, è arrivato insieme al resto della famiglia nella sua nuova casa di Siena.
Continua a leggere


Mustafa El Nezzel, il bambino siriano mutilato della foto simbolo della guerra scattata in braccio a suo padre, anch’egli senza una gamba, è arrivato insieme al resto della famiglia nella sua nuova casa di Siena.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here