Rende, insegnante di 33 anni si dà fuoco davanti alla caserma dei carabinieri: è gravissimo

Rende, insegnante di 33 anni si dà fuoco davanti alla caserma dei carabinieri: è gravissimo


È un insegnante 33enne l’uomo che si è dato fuoco davanti alla caserma dei carabinieri di Rende, in provincia di Cosenza. Ha riportato ustioni si tutto il corpo ed è in gravi condizioni: a salvarlo due gommisti che hanno assistito alla scena. “Se avessimo ritardato di 30 secondi secondo me non ci sarebbe stato nulla da fare”.
Continua a leggere


È un insegnante 33enne l’uomo che si è dato fuoco davanti alla caserma dei carabinieri di Rende, in provincia di Cosenza. Ha riportato ustioni si tutto il corpo ed è in gravi condizioni: a salvarlo due gommisti che hanno assistito alla scena. “Se avessimo ritardato di 30 secondi secondo me non ci sarebbe stato nulla da fare”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here