Trieste, ucciso per gelosia dall’amico d’infanzia, l’autopsia: “Robert strangolato con un laccio”

Trieste, ucciso per gelosia dall’amico d’infanzia, l’autopsia: “Robert strangolato con un laccio”


L’autopsia ha confermato che il 17enne Robert Trajkovic, ucciso la sera del 7 gennaio, è stato strangolato “presumibilmente con un laccio”. L’assassino reo confesso, che avrebbe agito per gelosia, è il 21enne Alì Kashim.
Continua a leggere


L’autopsia ha confermato che il 17enne Robert Trajkovic, ucciso la sera del 7 gennaio, è stato strangolato “presumibilmente con un laccio”. L’assassino reo confesso, che avrebbe agito per gelosia, è il 21enne Alì Kashim.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here