Vittorio Iacovacci ucciso in Congo, la fidanzata: “Non accetterò zone d’ombra nelle indagini”

Vittorio Iacovacci ucciso in Congo, la fidanzata: “Non accetterò zone d’ombra nelle indagini”


Domenica Benedetto, fidanzata 29enne del carabiniere Vittorio Iacovacci ucciso lo scorso 22 febbraio in Congo mentre accompagnava l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, ha ricordato in una lunga intervista il promesso sposo ucciso. “Non accetteremo zone d’ombra nelle indagini”
Continua a leggere


Domenica Benedetto, fidanzata 29enne del carabiniere Vittorio Iacovacci ucciso lo scorso 22 febbraio in Congo mentre accompagnava l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, ha ricordato in una lunga intervista il promesso sposo ucciso. “Non accetteremo zone d’ombra nelle indagini”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here