Bologna, poliziotto avvelena la madre e si suicida nel giorno del suo 45esimo compleanno

Bologna, poliziotto avvelena la madre e si suicida nel giorno del suo 45esimo compleanno


Ieri Angelo Cambio, poliziotto del Reparto mobile a Bologna, avrebbe compiuto 45 anni. Era affetto da un grave malattia che lo aveva costretto a sottoporsi anche a trapianto di fegato, anche la madre aveva problemi di salute.
Continua a leggere


Ieri Angelo Cambio, poliziotto del Reparto mobile a Bologna, avrebbe compiuto 45 anni. Era affetto da un grave malattia che lo aveva costretto a sottoporsi anche a trapianto di fegato, anche la madre aveva problemi di salute.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here