I tre porcellini al Teatro Mongiovino

I TRE PORCELLINI
Sale sul palco del Teatro Mongiovino una fiaba classica, raccontata in modo ironico e giocoso e con un lupo davvero esilarante! In scena Alessandro Accettella e Stefania Umana e i loro pupazzi

Testo e regia: Danilo Conti e Antonella Piroli;
Con: Alessandro Accettella e Stefania Umana;
Pupazzi: Brina Babini;
Scene: Tanti Cosi Progetti;
Musiche: Davide Castiglia

Fascia d’età: da 3 anni

Lo spettacolo continua sul palco del Teatro Mongiovino con il racconto di una delle fiabe tradizionali più conosciuta e amata dai bambini: I Tre Porcellini!
Alessandro Accettella e Stefania Umana daranno vita ai pupazzi mossi a vista per raccontare le vicende dei tre fratellini che si trovano ad avere a che fare con il loro (e nostro) più feroce nemico: il lupo!
Un lupo che, in questa messa in scena, è davvero esilarante, ma nonostante ciò non risparmia due dei tre fratellini che, per non togliere tempo ai loro giochi, costruiranno delle casette fragili, una di paglia e l’altra di legna. Per il lupo sarà un gioco da ragazzi soffiarle via e papparsi i due pigri e superficiali porcellini. Ma quando arriva alla casa di mattoni del terzo e saggio fratellino per il lupo non ci sarà speranza!
Fiaba classica della tradizione inglese, inserita per la prima volta nel 1843 da O.J. Halliwell all’interno del suo Nursery Rhymes and Nursery Tales, I Tre Porcellini insegna ai bambini che nella vita non bisogna prendersela comoda ed essere pigri: potrebbe essere molto pericoloso!
Lo spettacolo, insignito del prestigioso Premio Nazionale Otello Sarni per la sezione Teatro di Figura, è consigliato per bambini dai 3 anni in su.

L’articolo I tre porcellini al Teatro Mongiovino proviene da Viva il teatro.



Fonte:Viva il teatro


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here