Liliana Resinovich, Claudio Sterpin: “Uccisa per 50mila euro, voleva aiutare il marito a ricominciare”

Liliana Resinovich, Claudio Sterpin: “Uccisa per 50mila euro, voleva aiutare il marito a ricominciare”


Liliana Resinovich sarebbe stata uccisa per 50mila euro. Lo sostiene Claudio Sterpin, amico della donna scomparsa e sua ex fiamma. L’uomo è convinto che il marito Sebastiano Visintin e suo figlio Piergiorgio abbiano agito per interessi economici. Liliana, secondo quanto da lui dichiarato, voleva infatti lasciare un fondo al marito prima di lasciarlo e rifarsi una vita con Sterpin.
Continua a leggere


Liliana Resinovich sarebbe stata uccisa per 50mila euro. Lo sostiene Claudio Sterpin, amico della donna scomparsa e sua ex fiamma. L’uomo è convinto che il marito Sebastiano Visintin e suo figlio Piergiorgio abbiano agito per interessi economici. Liliana, secondo quanto da lui dichiarato, voleva infatti lasciare un fondo al marito prima di lasciarlo e rifarsi una vita con Sterpin.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here