Reggio Emilia, segregata in casa per costringerla a nozze di comodo: 27enne riesce a fuggire

Reggio Emilia, segregata in casa per costringerla a nozze di comodo: 27enne riesce a fuggire


È riuscita a fuggire dalla casa dove è stata segregata per diversi giorni dal suo aguzzino la donna di 27 anni di Modena costretta a un matrimonio forzato da un uomo di 31 anni che voleva ottenere la cittadinanza italiana.
Continua a leggere


È riuscita a fuggire dalla casa dove è stata segregata per diversi giorni dal suo aguzzino la donna di 27 anni di Modena costretta a un matrimonio forzato da un uomo di 31 anni che voleva ottenere la cittadinanza italiana.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here