Suona il campanello, aprono e si trovano davanti una 20enne seminuda: “Mi hanno violentata”

Suona il campanello, aprono e si trovano davanti una 20enne seminuda: “Mi hanno violentata”


L’allarme lanciato nel da una coppia di residenti di Onè di Fonte, in provincia di Treviso. La vittima è una giovane nigeriana. Indagini dei carabinieri.
Continua a leggere


L’allarme lanciato nel da una coppia di residenti di Onè di Fonte, in provincia di Treviso. La vittima è una giovane nigeriana. Indagini dei carabinieri.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here