Era un “bimbo di Chernobyl”, Dimitri torna a Padova dalla famiglia che lo aveva accolto 25 anni fa

Era un “bimbo di Chernobyl”, Dimitri torna a Padova dalla famiglia che lo aveva accolto 25 anni fa


Erano chiamati i “bambini di Chernobyl”. Venivano ospitati durante l’estate in varie località d’Italia per guarire dalle radiazioni. Oggi, uno di loro, è tornato con tutta la sua famiglia da Artemio Berto, che lo aveva salvato quando era un bambino. Si chiama Dimitri Bratina, ha 34 anni, una moglie e una figlia, ed è tornato a Padova.
Continua a leggere


Erano chiamati i “bambini di Chernobyl”. Venivano ospitati durante l’estate in varie località d’Italia per guarire dalle radiazioni. Oggi, uno di loro, è tornato con tutta la sua famiglia da Artemio Berto, che lo aveva salvato quando era un bambino. Si chiama Dimitri Bratina, ha 34 anni, una moglie e una figlia, ed è tornato a Padova.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here