Michele muore schiacciato da blocco di 40 quintali, diceva: “Sono stufo di questo lavoro, spostiamo pesi enormi”

Michele muore schiacciato da blocco di 40 quintali, diceva: “Sono stufo di questo lavoro, spostiamo pesi enormi”


Michele Marino, 32 anni, voleva cambiare lavoro, quello che svolgeva da un anno e mezzo in fabbrica era troppo pesante, come ha raccontato un suo amico. Venerdì è morto alla Novomeccanica di Bruino, in Piemonte.
Continua a leggere


Michele Marino, 32 anni, voleva cambiare lavoro, quello che svolgeva da un anno e mezzo in fabbrica era troppo pesante, come ha raccontato un suo amico. Venerdì è morto alla Novomeccanica di Bruino, in Piemonte.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here