Naima uccisa mentre usa il cellulare, il marito confessa: cosa ci dice il comportamento dell’uomo

Naima uccisa mentre usa il cellulare, il marito confessa: cosa ci dice il comportamento dell’uomo


Massimo Cannone ha confessato di aver ucciso la moglie Naima Zahir lo scorso sabato. Perché si parla di raptus e quanto è fondamentale in casi simili l’analisi della scena del crimine e delle tracce che in esse sono insite.
Continua a leggere


Massimo Cannone ha confessato di aver ucciso la moglie Naima Zahir lo scorso sabato. Perché si parla di raptus e quanto è fondamentale in casi simili l’analisi della scena del crimine e delle tracce che in esse sono insite.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here