Quali sono i rischi legati a un eventuale attacco russo alle centrali nucleari in Ucraina

Quali sono i rischi legati a un eventuale attacco russo alle centrali nucleari in Ucraina


L’ingegnere Paolo Zeppa dell’Ispettorato Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione (Isin) ha spiegato a Fanpage.it i rischi legati ad un eventuale attacco russo alle centrali nucleari in Ucraina: “In caso di danneggiamento serio a impianti in funzione, la radioattività una volta messa a disposizione dell’ambiente esterno viaggia attraverso i venti e i movimenti delle masse d’aria: a quel punto nessuno può sentirsi escluso da un eventuale impatto radiologico sul proprio territorio”.
Continua a leggere


L’ingegnere Paolo Zeppa dell’Ispettorato Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione (Isin) ha spiegato a Fanpage.it i rischi legati ad un eventuale attacco russo alle centrali nucleari in Ucraina: “In caso di danneggiamento serio a impianti in funzione, la radioattività una volta messa a disposizione dell’ambiente esterno viaggia attraverso i venti e i movimenti delle masse d’aria: a quel punto nessuno può sentirsi escluso da un eventuale impatto radiologico sul proprio territorio”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here