Ravenna, morto l’uomo che aveva ucciso la moglie con più di 20 coltellate: aveva tentato il suicidio

Ravenna, morto l’uomo che aveva ucciso la moglie con più di 20 coltellate: aveva tentato il suicidio


Ha ucciso la moglie con più di 20 coltellate nella loro abitazione di Ravenna, poi ha tentato il suicidio. L’uomo di 77 anni non è sopravvissuto alle ferite riportate ed è morto in ospedale.
Continua a leggere


Ha ucciso la moglie con più di 20 coltellate nella loro abitazione di Ravenna, poi ha tentato il suicidio. L’uomo di 77 anni non è sopravvissuto alle ferite riportate ed è morto in ospedale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here