Termini, avvelenò il marito per stare con l’amante: torna in carcere. Tolta la potestà genitoriale

Termini, avvelenò il marito per stare con l’amante: torna in carcere. Tolta la potestà genitoriale


Avvelenò il marito per iniziare una nuova vita con l’amante e diventare madre: la 36enne Loredana Graziano torna in carcere dopo un periodo di arresti domiciliari assegnati dal giudice per permetterle di accudire la figlioletta nata da pochi mesi. La donna, condannata a 30 anni, ha perso la potestà genitoriale.
Continua a leggere


Avvelenò il marito per iniziare una nuova vita con l’amante e diventare madre: la 36enne Loredana Graziano torna in carcere dopo un periodo di arresti domiciliari assegnati dal giudice per permetterle di accudire la figlioletta nata da pochi mesi. La donna, condannata a 30 anni, ha perso la potestà genitoriale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here