Uccisa dall’ex con un colpo di pistola al petto: “Una morte annunciata, altre violenze in passato”

Uccisa dall’ex con un colpo di pistola al petto: “Una morte annunciata, altre violenze in passato”


“Non volevo ucciderla” ha detto ai carabinieri Alfonso Diletto, l’uomo che a San Leonardo di Cutro ha assassinato con un colpo di pistola al cuore la ex moglie Vincenza Ribecco. Un parente: “Una morte annunciata, in passato altre violenze”.
Continua a leggere


“Non volevo ucciderla” ha detto ai carabinieri Alfonso Diletto, l’uomo che a San Leonardo di Cutro ha assassinato con un colpo di pistola al cuore la ex moglie Vincenza Ribecco. Un parente: “Una morte annunciata, in passato altre violenze”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here