Aiuti ai bambini ucraini, il Garante: “No alle adozioni, sì agli affidi per via istituzionale”

Aiuti ai bambini ucraini, il Garante: “No alle adozioni, sì agli affidi per via istituzionale”


L’intervista di Fanpage.it a Carla Garlatti, Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (AGIA): “In Italia oltre 32mila minori in arrivo dall’Ucraina. Non si deve assolutamente pensare a nessuna forma di adozione perché non sono ragazzini abbandonati, ma agire sempre per via istituzionale. Ora servono mediatori culturali”.
Continua a leggere


L’intervista di Fanpage.it a Carla Garlatti, Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (AGIA): “In Italia oltre 32mila minori in arrivo dall’Ucraina. Non si deve assolutamente pensare a nessuna forma di adozione perché non sono ragazzini abbandonati, ma agire sempre per via istituzionale. Ora servono mediatori culturali”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here