Giallo su Ahmed, ritrovato senza vita nel Brenta: il suo telefono era stato raccolto da un passante

Giallo su Ahmed, ritrovato senza vita nel Brenta: il suo telefono era stato raccolto da un passante


Il telefono del giovane di 15 anni, Ahmed Jouider, ritrovato senza vita nel fiume Brenta questa mattina, era stato raccolto ieri sera da un passante. Da quel cellulare aveva inviato gli ultimi messaggi alla fidanzata: “Tornerò morto, o mi faranno molto male”.
Continua a leggere


Il telefono del giovane di 15 anni, Ahmed Jouider, ritrovato senza vita nel fiume Brenta questa mattina, era stato raccolto ieri sera da un passante. Da quel cellulare aveva inviato gli ultimi messaggi alla fidanzata: “Tornerò morto, o mi faranno molto male”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here