I comuni italiani lanciano l’allarme sull’accoglienza degli ucraini: “I posti non bastano”

I comuni italiani lanciano l’allarme sull’accoglienza degli ucraini: “I posti non bastano”


Secondo Matteo Biffoni, responsabile immigrazione dell’Anci, il sistema di accoglienza Sai ha bisogno di più fondi, altrimenti rischia di non reggere.
Continua a leggere


Secondo Matteo Biffoni, responsabile immigrazione dell’Anci, il sistema di accoglienza Sai ha bisogno di più fondi, altrimenti rischia di non reggere.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here