Il lungo viaggio di Mario per scappare dalla guerra: “Russi ci bombardavano, mangiavamo la neve”

Il lungo viaggio di Mario per scappare dalla guerra: “Russi ci bombardavano, mangiavamo la neve”


Mario Sabatino, pensionato 66enne, racconta a Fanpage.it il suo lungo viaggio per scappare dall’Ucraina e arrivare in Italia: “Facevamo gli agricoltori e questo ci ha salvato perché non saremmo sopravvissuti senza le nostre riserve di cibo”.
Continua a leggere


Mario Sabatino, pensionato 66enne, racconta a Fanpage.it il suo lungo viaggio per scappare dall’Ucraina e arrivare in Italia: “Facevamo gli agricoltori e questo ci ha salvato perché non saremmo sopravvissuti senza le nostre riserve di cibo”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here