“Meglio avere un figlio ‘ndranghetista che gay”, tenta il suicidio dopo una lite coi genitori

“Meglio avere un figlio ‘ndranghetista che gay”, tenta il suicidio dopo una lite coi genitori


Le pesantissime parole che hanno spinto un giovane di Torino a tentare il suicidio dal palazzo dove vive con la famiglia che non accetta la sua omosessualità.
Continua a leggere


Le pesantissime parole che hanno spinto un giovane di Torino a tentare il suicidio dal palazzo dove vive con la famiglia che non accetta la sua omosessualità.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here