Pescara, caccia alle dipendenti con il ciclo: Conad allontana la direttrice del supermercato

Pescara, caccia alle dipendenti con il ciclo: Conad allontana la direttrice del supermercato


Conad ha deciso di rescindere il contratto d’affitto d’azienda con la direttrice del punto vendita di Pescara accusata di aver dato vita a una caccia alle sue dipendenti dopo aver trovato un assorbente usato nel bagno del supermercato.
Continua a leggere


Conad ha deciso di rescindere il contratto d’affitto d’azienda con la direttrice del punto vendita di Pescara accusata di aver dato vita a una caccia alle sue dipendenti dopo aver trovato un assorbente usato nel bagno del supermercato.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here