A Gardaland mancano lavoratori stagionali, chiusura anticipata per 13 giostre del parco divertimenti

A Gardaland mancano lavoratori stagionali, chiusura anticipata per 13 giostre del parco divertimenti


Chiusura anticipata per 13 giostre di Gardaland. Al parco divertimenti mancano lavoratori stagionali. Il settore del turismo non riesce a trovare dipendenti per la stagione estiva. I lavoratori sono infatti scoraggiati da stipendi troppo bassi, orari massacranti e precarietà dell’impiego.
Continua a leggere


Chiusura anticipata per 13 giostre di Gardaland. Al parco divertimenti mancano lavoratori stagionali. Il settore del turismo non riesce a trovare dipendenti per la stagione estiva. I lavoratori sono infatti scoraggiati da stipendi troppo bassi, orari massacranti e precarietà dell’impiego.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here