Così i clan di Cosa nostra gestivano estorsioni, droga e i cimiteri: 56 arresti a Catania e Siracusa

Così i clan di Cosa nostra gestivano estorsioni, droga e i cimiteri: 56 arresti a Catania e Siracusa


Sono stati eseguiti 56 arresti nell’ambito della maxi operazione “Agorà” condotta contro Cosa nostra nelle province di Catania e di Siracusa. Nell’ambito dell’inchiesta sono emersi i rapporti di potere e gli accordi tra le famiglie Santapaola-Ercolano, La Rocca, Ramacca e il clan Nardo.
Continua a leggere


Sono stati eseguiti 56 arresti nell’ambito della maxi operazione “Agorà” condotta contro Cosa nostra nelle province di Catania e di Siracusa. Nell’ambito dell’inchiesta sono emersi i rapporti di potere e gli accordi tra le famiglie Santapaola-Ercolano, La Rocca, Ramacca e il clan Nardo.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here