È morto Rodríguez Orejuela, re del cartello di Calì e nemico di Pablo Escobar, reso famoso da Narcos

È morto Rodríguez Orejuela, re del cartello di Calì e nemico di Pablo Escobar, reso famoso da Narcos


Il boss della cocaina è spento in un ospedale del Nord Carolina dopo aver passato gli ultimi 20 anni in un carcere di massima sicurezza. In passato è stato acerrimo nemico di Pablo Escobar.
Continua a leggere


Il boss della cocaina è spento in un ospedale del Nord Carolina dopo aver passato gli ultimi 20 anni in un carcere di massima sicurezza. In passato è stato acerrimo nemico di Pablo Escobar.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here