Giudice fa la pipì nelle bottiglie: aveva paura di prendere il Covid andando nel bagno del tribunale

Giudice fa la pipì nelle bottiglie: aveva paura di prendere il Covid andando nel bagno del tribunale


Il singolare ritrovamento è avvenuto nel Palazzo di Giustizia di Catania. Decine di bottiglie da mezzo litro apparterrebbero a un giudice civile che durante la pandemia di Covid, temendo per il rischio di ‘promiscuità” dei bagni del tribunale, ne ha fatto una sorta di improprio water privato ed esclusivo.
Continua a leggere


Il singolare ritrovamento è avvenuto nel Palazzo di Giustizia di Catania. Decine di bottiglie da mezzo litro apparterrebbero a un giudice civile che durante la pandemia di Covid, temendo per il rischio di ‘promiscuità” dei bagni del tribunale, ne ha fatto una sorta di improprio water privato ed esclusivo.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here