Marche, favori e tangenti sugli appalti: funzionario corrotto con olio d’oliva e legna da ardere

Marche, favori e tangenti sugli appalti: funzionario corrotto con olio d’oliva e legna da ardere


Un funzionario della Regione Marche ha favorito delle imprese in appalti pubblici milionari in cambio di scorte di legna per l’inverno, olio d’oliva e la festa di laurea della figlia.
Continua a leggere


Un funzionario della Regione Marche ha favorito delle imprese in appalti pubblici milionari in cambio di scorte di legna per l’inverno, olio d’oliva e la festa di laurea della figlia.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here