Martina Patti passa la prima notte in cella: “In isolamento e sorvegliata, temiamo atti estremi”

Martina Patti passa la prima notte in cella: “In isolamento e sorvegliata, temiamo atti estremi”


Martina Patti ha trascorso la prima notte nella cella dell’istituto femminile di piazza Lanza a Catania. La 24enne, che ha confessato l’omicidio della figlioletta Elena Del Pozzo, si trova in isolamento ed è sorvegliata 24 ore su 24. “Temiamo gesti estremi”.
Continua a leggere


Martina Patti ha trascorso la prima notte nella cella dell’istituto femminile di piazza Lanza a Catania. La 24enne, che ha confessato l’omicidio della figlioletta Elena Del Pozzo, si trova in isolamento ed è sorvegliata 24 ore su 24. “Temiamo gesti estremi”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here