Omicidio Ciatti, il padre a Fanpage: “Non siamo soddisfatti della condanna ma è punto di partenza”

Omicidio Ciatti, il padre a Fanpage: “Non siamo soddisfatti della condanna ma è punto di partenza”


Luigi Ciatti, padre di Niccolò, spiega a Fanpage.it che dopo la condanna del ceceno Bissoultanov per omicidio volontario “non c’è soddisfazione”. Si tratta “sicuramente di un punto di partenza per garantire a Niccolò la giustizia che merita”. Ora il giudice deve stabilire la durata della pena, ma la famiglia Ciatti teme che nel frattempo l’assassino scappi.
Continua a leggere


Luigi Ciatti, padre di Niccolò, spiega a Fanpage.it che dopo la condanna del ceceno Bissoultanov per omicidio volontario “non c’è soddisfazione”. Si tratta “sicuramente di un punto di partenza per garantire a Niccolò la giustizia che merita”. Ora il giudice deve stabilire la durata della pena, ma la famiglia Ciatti teme che nel frattempo l’assassino scappi.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here