Revoca brevetti sui vaccini Covid, Medici senza Frontiere: “Intatti privilegi e monopoli farmaceutici”

Revoca brevetti sui vaccini Covid, Medici senza Frontiere: “Intatti privilegi e monopoli farmaceutici”


Silvia Mancini (Medici senza Frontiere) si è detta insoddisfatta dell’accordo siglato all’interno del Wto che prevede la revoca temporanea dei brevetti sui vaccini contro il Covid e la sicurezza alimentare: “È decisamente un compromesso al ribasso e che lascia di fatto intatti privilegi e monopoli farmaceutici”.
Continua a leggere


Silvia Mancini (Medici senza Frontiere) si è detta insoddisfatta dell’accordo siglato all’interno del Wto che prevede la revoca temporanea dei brevetti sui vaccini contro il Covid e la sicurezza alimentare: “È decisamente un compromesso al ribasso e che lascia di fatto intatti privilegi e monopoli farmaceutici”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here