Siccità: gli acquedotti italiani ridotti a colabrodo, quasi la metà dell’acqua va perduta

Siccità: gli acquedotti italiani ridotti a colabrodo, quasi la metà dell’acqua va perduta


Quasi la metà dell’acqua distribuita attraverso le reti idriche italiane non arriva nei rubinetti delle case ma si disperde a causa dell’obsolescenza degli acquedotti e del loro pessimo stato di manutenzione.
Continua a leggere


Quasi la metà dell’acqua distribuita attraverso le reti idriche italiane non arriva nei rubinetti delle case ma si disperde a causa dell’obsolescenza degli acquedotti e del loro pessimo stato di manutenzione.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here