Uccisi dalla folla solo perché neri: il 15 giugno 1920 il linciaggio di Duluth, Minnesota

Uccisi dalla folla solo perché neri: il 15 giugno 1920 il linciaggio di Duluth, Minnesota


Il 15 giugno 1920 a Duluth, Minnesota, una folla di 10mila persone linciò e uccise tre uomini di colore solo perché accusati, senza alcuna prova, di rapina e stupro: i reati non furono mai provati, e si basavano solo sul racconto di due giovani bianchi. E nessuno ha mai pagato per quel linciaggio e per lo scempio dei cadaveri.
Continua a leggere


Il 15 giugno 1920 a Duluth, Minnesota, una folla di 10mila persone linciò e uccise tre uomini di colore solo perché accusati, senza alcuna prova, di rapina e stupro: i reati non furono mai provati, e si basavano solo sul racconto di due giovani bianchi. E nessuno ha mai pagato per quel linciaggio e per lo scempio dei cadaveri.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here