Ferrara, uccide la madre con tazza di tè avvelenata. Arrestata la figlia: “Mi sentivo perseguitata”

Ferrara, uccide la madre con tazza di tè avvelenata. Arrestata la figlia: “Mi sentivo perseguitata”


“Mi sentivo perseguitata, non andavamo d’accordo”, così Sara Corcione, la 38enne arrestata a Ferrara con l’accusa di aver ucciso la madre con del tè avvelenato.
Continua a leggere


“Mi sentivo perseguitata, non andavamo d’accordo”, così Sara Corcione, la 38enne arrestata a Ferrara con l’accusa di aver ucciso la madre con del tè avvelenato.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here