L’ONU spiega perché l’umanità va verso un “suicidio collettivo”

L’ONU spiega perché l’umanità va verso un “suicidio collettivo”


António Guterres, segretario generale dell’ONU: “Metà dell’umanità si trova nella zona di pericolo a causa di inondazioni, siccità, tempeste estreme e incendi. Nessuna nazione è al sicuro. Eppure continuiamo ad alimentare la nostra dipendenza dai combustibili fossili”.
Continua a leggere


António Guterres, segretario generale dell’ONU: “Metà dell’umanità si trova nella zona di pericolo a causa di inondazioni, siccità, tempeste estreme e incendi. Nessuna nazione è al sicuro. Eppure continuiamo ad alimentare la nostra dipendenza dai combustibili fossili”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here