Medico stroncato da infarto dopo 24 ore di lavoro, i colleghi: “Siamo in pochi, faceva da tappabuchi”

Medico stroncato da infarto dopo 24 ore di lavoro, i colleghi: “Siamo in pochi, faceva da tappabuchi”


Il medico Giovanni Buccoliero è morto dopo 24 ore di lavoro in corsia. Il primario è stato stroncato da un infarto. La procura di Taranto ha aperto un’inchiesta sul decesso. I colleghi dell’ospedale Giannuzzi di Manduria accusano: “Siamo in pochi, lui faceva da tappabuchi”
Continua a leggere


Il medico Giovanni Buccoliero è morto dopo 24 ore di lavoro in corsia. Il primario è stato stroncato da un infarto. La procura di Taranto ha aperto un’inchiesta sul decesso. I colleghi dell’ospedale Giannuzzi di Manduria accusano: “Siamo in pochi, lui faceva da tappabuchi”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here