Operaio ucciso perché scambiato per un boss di ‘Ndrangheta: arrestate 4 persone dopo 18 anni

Operaio ucciso perché scambiato per un boss di ‘Ndrangheta: arrestate 4 persone dopo 18 anni


Dopo circa 18 anni sono state arrestate 4 persone in concorso negli omicidio di Luciano Martello e Antonio Maiorano: quest’ultimo, operaio forestale, fu ucciso a Paola dopo essere stato scambiato per un boss del posto.
Continua a leggere


Dopo circa 18 anni sono state arrestate 4 persone in concorso negli omicidio di Luciano Martello e Antonio Maiorano: quest’ultimo, operaio forestale, fu ucciso a Paola dopo essere stato scambiato per un boss del posto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here