Per due giorni col cadavere della moglie Debora Pagano in casa, poi la denuncia: “Era sconvolto”

Per due giorni col cadavere della moglie Debora Pagano in casa, poi la denuncia: “Era sconvolto”


Debora Pagano sarebbe stata uccisa almeno 2 giorni prima del ritrovamento del cadavere nell’abitazione di Macchia di Giarre, in provincia di Catania. Le forze dell’ordine hanno fermato il marito Leonardo Festa con l’accusa di omicidio. Sul cadavere è stata disposta l’autopsia.
Continua a leggere


Debora Pagano sarebbe stata uccisa almeno 2 giorni prima del ritrovamento del cadavere nell’abitazione di Macchia di Giarre, in provincia di Catania. Le forze dell’ordine hanno fermato il marito Leonardo Festa con l’accusa di omicidio. Sul cadavere è stata disposta l’autopsia.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here