“Stai troppo al telefono”, dopo un rimprovero il 15enne ha massacrato il nonno e pubblicato il video

“Stai troppo al telefono”, dopo un rimprovero il 15enne ha massacrato il nonno e pubblicato il video


Domani l’udienza di convalida dell’arresto del ragazzino che a Bucchianico ha aggredito e ucciso il nonno di 78 anni. Il ragazzo, 15enne con problemi psichiatrici, dopo un litigio con la nonna avrebbe aggredito con aspirapolvere e sedia il nonno intervenuto per difendere la moglie.
Continua a leggere


Domani l’udienza di convalida dell’arresto del ragazzino che a Bucchianico ha aggredito e ucciso il nonno di 78 anni. Il ragazzo, 15enne con problemi psichiatrici, dopo un litigio con la nonna avrebbe aggredito con aspirapolvere e sedia il nonno intervenuto per difendere la moglie.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here