Uccise bracciante a colpi di zappa per avergli rotto lo specchietto dell’auto: condannata a 22 anni

Uccise bracciante a colpi di zappa per avergli rotto lo specchietto dell’auto: condannata a 22 anni


Anisoara Lupascu, la 42enne accusata di aver ucciso a colpi di zappa, spranga di ferro e coltello il bracciante 37enne Constantin Pinau, è stata condannata a 22 anni di carcere per omicidio.
Continua a leggere


Anisoara Lupascu, la 42enne accusata di aver ucciso a colpi di zappa, spranga di ferro e coltello il bracciante 37enne Constantin Pinau, è stata condannata a 22 anni di carcere per omicidio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here