Ucciso a coltellate dalla moglie, i genitori di Francesco Vetrioli: “Lei mente, odiava nostra famiglia”

Ucciso a coltellate dalla moglie, i genitori di Francesco Vetrioli: “Lei mente, odiava nostra famiglia”


Secondo i genitori di Francesco Vetrioli, ucciso a coltellate a Bussolengo, Edlaine Ferreira avrebbe mentito sulle violenze perpetrate dal compagno. “Lei non voleva far parte della nostra famiglia – hanno raccontato i familiari dell’uomo -. Se avessimo saputo che voleva sposarla lo avremmo impedito”
Continua a leggere


Secondo i genitori di Francesco Vetrioli, ucciso a coltellate a Bussolengo, Edlaine Ferreira avrebbe mentito sulle violenze perpetrate dal compagno. “Lei non voleva far parte della nostra famiglia – hanno raccontato i familiari dell’uomo -. Se avessimo saputo che voleva sposarla lo avremmo impedito”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here