Femminicidio a Bologna, la sorella della vittima: “Era al telefono con me quando l’ha uccisa”

Femminicidio a Bologna, la sorella della vittima: “Era al telefono con me quando l’ha uccisa”


Il racconto di Stefania che era al telefono con la sorella, Alessandra Matteuzzi, uccisa dal fidanzato ieri sera a Bologna, mentre rientrava a casa: “Si sono frequentati per lo più a distanza per un annetto, visto che lui faceva il calciatore in Sicilia”.
Continua a leggere


Il racconto di Stefania che era al telefono con la sorella, Alessandra Matteuzzi, uccisa dal fidanzato ieri sera a Bologna, mentre rientrava a casa: “Si sono frequentati per lo più a distanza per un annetto, visto che lui faceva il calciatore in Sicilia”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here