Germano Mancini morto a Cuba, secondo l’autopsia non è deceduto per il vaiolo delle scimmie

Germano Mancini morto a Cuba, secondo l’autopsia non è deceduto per il vaiolo delle scimmie


Il comandante dei carabinieri della stazione di Scorzè Germano Mancini non sarebbe deceduto a causa del vaiolo delle scimmie. A dirlo l’autopsia svolta dai medici a L’Avana, dove il 50enne era andato in vacanza con alcuni amici.
Continua a leggere


Il comandante dei carabinieri della stazione di Scorzè Germano Mancini non sarebbe deceduto a causa del vaiolo delle scimmie. A dirlo l’autopsia svolta dai medici a L’Avana, dove il 50enne era andato in vacanza con alcuni amici.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here