Morto improvvisamente a 2 anni, il piccolo Nicolò potrebbe aver ingerito qualcosa in casa

Morto improvvisamente a 2 anni, il piccolo Nicolò potrebbe aver ingerito qualcosa in casa


Da una prima ipotesi di un boccone avvelenato al parco, gli inquirenti sospettano ora che il bimbo possa aver ingerito qualche farmaco in casa. Solo l’esame tossicologico e l’autopsia portano chiarire i dubbi.
Continua a leggere


Da una prima ipotesi di un boccone avvelenato al parco, gli inquirenti sospettano ora che il bimbo possa aver ingerito qualche farmaco in casa. Solo l’esame tossicologico e l’autopsia portano chiarire i dubbi.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here