Svolta nel caso di Liliana Resinovich: per i consulenti della Procura si è suicidata

Svolta nel caso di Liliana Resinovich: per i consulenti della Procura si è suicidata


Secondo i consulenti della Procura di Trieste Liliana Resinovich si è suicidata. La donna scomparsa da casa il 14 dicembre scorso e poi trovata morta all’inizio di gennaio nel boschetto dell’ex ospedale psichiatrico del rione San Giovanni non è stata uccisa.
Continua a leggere


Secondo i consulenti della Procura di Trieste Liliana Resinovich si è suicidata. La donna scomparsa da casa il 14 dicembre scorso e poi trovata morta all’inizio di gennaio nel boschetto dell’ex ospedale psichiatrico del rione San Giovanni non è stata uccisa.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here