Benno Neumair, la zia: “Aveva degli occhi da squalo, immobili e inespressivi”

Benno Neumair, la zia: “Aveva degli occhi da squalo, immobili e inespressivi”


Elisabetta Perselli, zia di Benno Neumair, ha detto di non aver mai creduto che il nipote potesse commettere un omicidio. Tuttavia, dopo la scomparsa dei genitori, “un giorno incontrai Benno e notai che aveva degli occhi da squalo: immobili e inespressivi, non trasmettevano alcuna emozione. Fui colpita da questa cosa”.
Continua a leggere


Elisabetta Perselli, zia di Benno Neumair, ha detto di non aver mai creduto che il nipote potesse commettere un omicidio. Tuttavia, dopo la scomparsa dei genitori, “un giorno incontrai Benno e notai che aveva degli occhi da squalo: immobili e inespressivi, non trasmettevano alcuna emozione. Fui colpita da questa cosa”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here