Omicidio Spinea, Lilia uccisa dal compagno: “Ti faccio a pezzi e ti spedisco in valigia a tua madre”

Omicidio Spinea, Lilia uccisa dal compagno: “Ti faccio a pezzi e ti spedisco in valigia a tua madre”


Il racconto di un’amica di Lilia Patranel, la 41enne uccisa nei giorni scorsi a Spinea, nel Veneziano, dal compagno Alexanandru Ianosi Andreeva Dimitrova: “Non è stato un raptus. In quella casa era la regola”.
Continua a leggere


Il racconto di un’amica di Lilia Patranel, la 41enne uccisa nei giorni scorsi a Spinea, nel Veneziano, dal compagno Alexanandru Ianosi Andreeva Dimitrova: “Non è stato un raptus. In quella casa era la regola”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here