Sporcizia e abbandono nella casa del delitto di Signa. “Senza i genitori si era lasciata andare”

Sporcizia e abbandono nella casa del delitto di Signa. “Senza i genitori si era lasciata andare”


Carla Cintelli viveva sola dopo la morte dei genitori. I vicini: “Non lavorava ma ha sempre rifiutato il nostro aiuto, era schiva ed evitava i contatti”. Forse dietro il delitto un movente economico, fermato il fratello.
Continua a leggere


Carla Cintelli viveva sola dopo la morte dei genitori. I vicini: “Non lavorava ma ha sempre rifiutato il nostro aiuto, era schiva ed evitava i contatti”. Forse dietro il delitto un movente economico, fermato il fratello.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here