Assente dalla biblioteca durante la pandemia: licenziata. Corte d’Appello: “Provvedimento illegittimo”

Assente dalla biblioteca durante la pandemia: licenziata. Corte d’Appello: “Provvedimento illegittimo”


Il Comune di Ascoli Piceno è stato condannato a reintegrare la lavoratrice nel posto di lavoro e al pagamento ad una indennità risarcitoria di 18 mensilità e liquidazione delle spese del doppio grado di giudizio.
Continua a leggere


Il Comune di Ascoli Piceno è stato condannato a reintegrare la lavoratrice nel posto di lavoro e al pagamento ad una indennità risarcitoria di 18 mensilità e liquidazione delle spese del doppio grado di giudizio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here